Post

La leggenda di KTM Penton

Immagine
La leggenda di  KTM Penton
La KTM nasce agli inizi degli anni ’50, quando Hans Trunkenpolz, fin dagli anni ’30 titolare di un’officina di riparazione auto e moto a Mattighofen cui affiancò la produzione di parti di ricambio e cuscinetti, pensa alla costruzione della prima motocicletta, che vedrà la luce ufficialmente nel 1953.

Vite paralleleLa storia moderna della KTM è fatta di una serie di episodi e personaggi che vale la pena ricordare, e che ci permettono di entrare nel mondo del fuoristrada degli anni ’60. Abbiamo visto che in Austria, a Mattinghofen la produzione motociclistica inizia negli anni ’50. La neonata KTM si muove su più fronti: moto da corsa, dove si utilizzano anche motori italiani Mondial ed MV Agusta, uno scooter e una piccola e una piccola ed economica 98 due tempi col motore Rotax che viene anche impiegata nelle gare fuoristrada.

Ricordiamo che la Rotax, salita prepotentemente alla ribalta del fuoristrada negli anni ’70, all’epoca produceva già una bella gamma di …

Risolto il mistero degli DEI:abitavano in un isolotto del Mar Egeo

Risolto il mistero degli DEI:abitavano in un isolotto del Mar Egeo C'era una volta un'isoletta disabitata delle Cicladi, Daskalio in Grecia, e proprio lì sorgeva il Monte Olimpo, la 'casa' degli dei.  Potrebbe iniziare così la storia che racconta come un gruppo di archeologi dell'Università di Cambridge ha scoperto alcune rovine nel Dodecanneso tra Naxos e Koufonisi, datate attorno al 2600 a.C., che potrebbero rappresentare l'embrione di tutta la mitologia che aveva ai suoi vertici Zeus.
Lì infatti una 'piramide luminosa' sorge dalle acque, capace di riverberare la luce del sole grazie ai blocchi di marmo di un santuario religioso di ispirazione egiziana. La scoperta, come anticipa la stampa specializzata greca, si riferisce a un complesso di edifici religiosi, una sorta di santuario, che ha rivelato i resti di una civiltà pressoché sconosciuta, più antica di quella minoica, legata in modo enigmatico alla civiltà dei faraoni egiziani. Secondo il dirett…

Italiani poco sesso,non e' piu' un piacere ma un problema

Italiani poco sesso, non e' piu' un piacere ma un problema Una ricerca rivela che la percentuale dei "vergini" è in netta crescita (oltre il 20%) rispetto a ventʼanni fa.
Il Paese ha un tasso di fertilità tra i più bassi al mondo Negli ultimi 15 anni la frequenza dei rapporti, nelle coppie italiane, è scesa del 10%.  Ogni anno nascono 12mila bambini in meno, ma scendono anche le vendite di contraccettivi: -6% il preservativo, -3,7% la pillola.  Colpa della pornografia?  Della routine?  Della sfiducia nel futuro?  O forse abbiamo trovato un nuovo modo di pensare al sesso? Dai sondaggi pare che il sesso, più che una gioia, sia spesso un problema.
Almeno nei rapporti uomo-donna.  Qualche dato (dal Rapporto Coop 2017): negli ultimi 15 anni la frequenza dei rapporti sessuali, in media, è diminuita del 10%. Il 9% degli italiani in età sessualmente attiva non pratica da più di sei mesi.  L’acquisto di profilattici, dal 2016, è sceso del 6%. Quello della pillola del 3,7%.  …

tendenza moda maschile 2019

Immagine
Tendenza moda maschile 2019